Distillati. L’unicità della mela nel nuovo Kiku Apple Gin

0

Dopo due anni di sviluppo il Kiku Apple Gin è realtà. E‘ ottenuto – tramite la collaborazione tra aziende altoatesine – dalla distillazione della mela Kiku

Le distillerie Roner di Termeno hanno recentemente lanciato sul mercato un prodotto davvero speciale: si tratta del Kiku Apple Gin. Ottenuto dalla distillazione delle mele Kiku, una varietà che cresce ai piedi delle Dolimiti e che a maturazione completa sviluppa un cuore particolarmente dolce che richiama il miele, questo gin si affianca ai tanti distillati prodotti da Roner e in modo particolare al gin Z44.

La sua particolarità sta nel fatto di essere unico al mondo: l’idea di distillare la mela con il metodo London Dry, che non consente l’aggiunta di aromi in quanto sapori e profumi possono essere ottenuti unicamente dalla macerazione di tutti i suoi ingredienti, è infatti stata messa a punto dopo due anni di studio e lavoro del mastro distillatore. Tra le botaniche utilizzate c’è una mix di erbe mediterranee ed alpine che vanno dal ginepro appena colto, alla lavanda o alla cannella. Tutte queste sono in grado di esaltare la mela ed il risultato è sorprendente: il suo gusto esotico, accompagnato dalla dolcezza, suscita infatti emozioni mai provate prima.

“Questo gin di mele è unico nel suo genere, è 100% altoatesino e per noi è sempre molto importante. Con il KIKU Apple Gin vogliamo ispirare l’Alto Adige e gli amanti delle mele in tutto il mondo per il Gin”, afferma Karin Roner, amministratrice delegata delle distillerie Roner.

Jürgen Braun, amministratore delegato di Kiku, spiega: “Kiku è conosciuta in tutto il mondo per il suo gusto fresco, succoso e croccante, ed è coltivata con amore in più di 30 paesi. La processione trionfale di questa mela è iniziata 30 anni fa con mio padre Luis Braun, che scoprì il ramo durante un viaggio attraverso il Giappone. Per l’idea di fare un Kiku Apple Gin ci ha entusiasmato fin dal primo minuto e siamo molto felici di presentarlo ora”.

“Tyrol Tonic è stata la prima acqua tonica prodotta in Alto Adige e fin dall’inizio ha impressionato il mercato con la sua elegante dolcezza e le sue fini note amare. È una tonica molto versatile che può essere combinato molto bene. Tuttavia, la combinazione con Kiku Apple Gin era semplicemente di livello mondiale ed è per questo che siamo qui oggi”, dice Jakob Zuegg, amministratore delegato di Drinkfabrik.

London Dry Gin 

Il London Dry rappresenta il più alto livello di qualità nella produzione di gin. Il gusto ed il profumo del gin devono essere raggiunti attraverso un solo processo di distillazione. Non è consentito di ritoccare il gin ottenuto con aromi, un privilegio per un distillatore. Kiku Apple Gin è uno dei primi London Dry Gin dell’Alto Adige.

Scheda prodotto

Tipologia: London Dry Gin | Provenienza: Alto Adige, Italia – Gradazione: 42% vol. | Contenuto: 0,5l – Colore: brillante, cristallino. Profumo: dolce, fresco, fruttato, ricco di sfumature  (si va dal profumo delicato del miele a note più decise) grazie al gusto di una mela KIKU completamente matura.  Gusto: intenso, rotondo, molto morbido da bere e persistente. Le botaniche sono in armonia tra loro e sono bilanciate con il gusto della mela. Accostamento gastronomico: maggiorana, anatra arrosto, noci, uva e noce moscata. Abbinamenti: questo London Dry può essere gustato puro, dato il suo forte carattere, oppure in miscelazione per un gin tonic utilizzando la “Tyrol Tonic” per un gusto 100% altoatesino.

Autore

Avatar