I musei più famosi in Italia in base agli hashtag di Instagram

0

Musei

Opere d’arte di inestimabile valore sono racchiuse nei musei: a volte si trovano a pochi passi da dove viviamo, altre sono la scusa perfetta per un weekend all’estero. E grazie ai nostri smartphone, con un semplice click si possono portare questi capolavori sempre in tasca: basta scattare una foto… per poi mostrarla agli amici su Instagram, ovviamente, con tutti gli hashtag del caso!
Holidu, motore di ricerca per case vacanza, ha deciso di stilare una lista dei musei più famosi su Instagram, ovvero quelli che vantano il maggior numero di hashtag. La classifica, aggiornata a ottobre 2018, tiene conto di massimo tre hashtag per ogni museo, tra foto e menzioni. Ecco i risultati per quanto riguarda i musei italiani:

Michelangelo, Il Giudizio Universale, Musei Vaticani - Credit Holidu

Michelangelo, Il Giudizio Universale, Musei Vaticani – Cr.: Holidu

1. Musei Vaticani
Si aggiudicano la medaglia d’oro i Musei Vaticani di Roma, che superano i 274mila hashtag. Risultato delle collezioni dei papi nel corso dei secoli, questi musei ospitano una delle raccolte più grandi al mondo e i loro 7km di gallerie affrescate sono tra le più visitate di tutta la penisola. Alcuni dei più noti capolavori di Michelangelo e Raffaello si trovano proprio qui: il più celebre è il Giudizio Universale, che da solo vanta ben 24.789 hashtag.

2. Galleria degli Uffizi
Al secondo posto gli Uffizi, con un totale di 266.035 hashtag. L’edificio, progettato dal Vasari, venne inaugurato nel 1581 e famosi pittori dell’epoca si occuparono di affrescarne le stanze. La collezione qui accolta va dal Medioevo fino all’età moderna, e lo rende uno dei più famosi e importanti musei al mondo. Gli Uffizi ospitano, tra le altre, la raccolta più completa di Raffaello e Botticelli, la cui “Nascita di Venere” (5.373 hashtag) è una delle tele più amate.

Museo MAXXI - Roma - Credit Holidu

Museo MAXXI – Roma – Credit: Holidu

3. MAXXI: Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Medaglia di bronzo al Maxxi di Roma, 119.923 hashtag. Questo enorme edificio, dedicato alla pittura e all’architettura del XXI sec., è stato progettato dall’architetto Zaha Hadid e inaugurato nel 2010. Oggi ospita innumerevoli opere di artisti italiani e internazionali, tra cui il sudafricano William Kentridge e gli italiani Maurizio Cattelan e Alighiero Boetti.

4. Palazzo Pitti
Si torna a Firenze per il quarto posto, con Palazzo Pitti, che conta 82.539 hashtag. Questo edificio pieno di storia ha ospitato ben tre dinastie e oggi dà spazio a ben quattro musei: il Tesoro dei Granduchi, la Galleria Palatina e gli Appartamenti Reali ed Imperiali, la Galleria d’Arte Moderna e il Museo della Moda e del Costume. In questo vasto complesso si possono ammirare i capolavori di Raffaello e Tiziano o i dipinti dei Macchiaioli, nonché il Giardino dei Boboli, uno dei più importanti esempi di giardino rinascimentale all’italiana (che conquista 23.114 hashtag).

4. Museo Ferrari
Non solo dipinti e sculture: per molti anche le automobili sono opere d’arte a tutti gli effetti, soprattutto se hanno fatto la storia. Ed ecco quindi che il Museo Ferrari di Maranello si aggiudica un posto nella Top10, con 44.504 hashtag. I visitatori potranno scoprire i 90 anni di storia del Cavallino Rampante e fotografare auto, premi e documenti d’epoca.

Gian Lorenzo Bernini, Ratto di Proserpina, Galleria Borghese - Credit Holidu

Gian Lorenzo Bernini, Ratto di Proserpina, Galleria Borghese – Credit: Holidu

5. Galleria Borghese
La lussuosa Galleria Borghese si piazza al quinto posto della classifica, con quasi 41.879 hashtag. La sua unica collezione di dipinti e sculture, che vanta opere del Bernini e di Caravaggio, è stata iniziata da una ricca famiglia di Siena ed è diventata nel tempo sempre più vasta. Da fotografare sono anche le decorazioni delle stanze e i bellissimi giardini.

6. Museo del ‘900
Si aggiudica il sesto posto, con 38.587 hashtag, il Museo del’900 di Milano, inaugurato nel 2010 con lo scopo di “diffondere la conoscenza dell’arte del Novecento”. Al suo interno è possibile ammirare dipinti di diverse correnti artistiche, tra cui le Avanguardie internazionali, il Futurismo e l’Arte Povera. Quali artisti più importanti si ricordano Boccioni, Modigliani e De Chirico.

Pinacoteca di Brera - Credit Holidu

Pinacoteca di Brera – Credit: Holidu

7. Pinacoteca di Brera

A soli 300 hashtag di differenza (38.226) troviamo la Pinacoteca di Brera, che occupa il settimo posto. Aperta nel 1776, la galleria, che raccoglie dipinti di epoche diversissime tra loro, mostra alcuni degli esempi più importanti di pittura dell’Italia settentrionale. Tra i capolavori esposti, il “Cristo morto” di Andrea Mantegna, il “Quarto stato” di Pellizza da Volpedo e “Il bacio” di Francesco Hayez (che da solo conta 1.171 hashtag).

9. Museo Nazionale del Cinema
Poco più sotto c’è il Museo Nazionale del Cinema di Torino, che con 38.017 hashtag si aggiudica il nono posto. Incorniciato della spettacolare Mole Antonelliana, simbolo della città, questo museo è unico per la sua organizzazione espositiva: è infatti un percorso a spirale ad offrire, a tutti gli amanti della settima arte, una magica esperienza, che unisce divulgazione scientifica e spettacolarità in un connubio interattivo che lascia a bocca aperta.

La Lupa, Musei Capitolini - Credit Holidu

La Lupa, Musei Capitolini – Credit: Holidu

10. Musei Capitolini
La struttura museale civica più importante di Roma, i Musei Capitolini, chiude la Top10 con 35.235 hashtag. Inaugurato nel 1734, viene considerato il primo museo al mondo ed è frutto di collezioni accumulate dai papi nel corso dei secoli. Tra i capolavori qui conservati spicca senz’altro la Lupa Capitolina, risalente al V sec. a.C., che conta ben 4.004 hashtag.

Poco distante dalla Top10 figurano altri bellissimi musei, sparsi in tutta la penisola. All’undicesimo posto il Museo Egizio di Torino, con quasi 13mila hashtag, seguito dal Museo nazionale di Capodimonte (11.501 hashtag), e dal Museo Lamborghini. Al 14esimo posto il Museo archeologico nazionale di Napoli, seguito dalla Galleria Sabauda di Torino (quasi 3mila hashtag), e dalle Cappelle medicee di Firenze. Chiudono la Top20 il Museo nazionale dell’Auto di Torino, il Museo d’arte moderna e contemporanea di Rovereto, la Peggy Guggenheim Collection di Venezia e il Museo delle Scienze di Trento.

Louvre - Credit Holidu

Museo del Louvre – Credit: Holidu

Su scala Europea il Louvre di Parigi non ha rivali: si aggiudica la medaglia d’oro con ben 3.111.195 hashtag. Seguono il Tate Modern di Londra (782.873 hashtag) e l’Hermitage di San Pietroburgo (530.104 hashtag). Subito dopo troviamo il British Museum di Londra e il Centre Georges Pompidou di Parigi. Sesto e settimo il Rijksmuseum di Amsterdam e il Musée d’Orsay parigino, che precedono i capofila italiani: i Musei Vaticani e la Galleria degli Uffizi, ottavo e nono; chiude la classifica la Fondation Louis Vuitton di Parigi.  

Info: www.holidu.it

In copertina: Musei Vaticani; Credit: Holidu.

Autore

Avatar