Ristorazione

Presentata la Guida Michelin 2018 con le nuove stelle della ristorazione

xSono più di 300 le novità contenute nella 63a edizione della Guida MICHELIN Italia, che propone ai suoi lettori oltre 5.300 alberghi e ristoranti.
Nella 63a edizione della Guida Michelin Italia, oltre alle nuovissime 3 stelle Michelin che brillano sulla cucina dello chef Norbert Niederkofler, la vera novità al ristorante St. Hubertus di San Cassiano, confermano di avere una cucina che “vale il viaggio”, e quindi le 3 Michelin, i ristoranti dell’edizione 2017: Piazza Duomo ad Alba, Da Vittorio a Brusaporto, Dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio, Reale a Castel di Sangro, Enoteca Pinchiorri a Firenze, Osteria Francescana a Modena, La Pergola a Roma, Le Calandre a Rubano.

Sono 41 i ristoranti che “meritano una deviazione”, e quindi le 2 stelle Michelin. Tra questi, 3 novità: Andrea Aprea, ristorante Vun, Milano, Matteo Metullio, ristorante La Siriola, San Cassiano e Alberto Faccani, ristorante Magnolia, Cesenatico. Quella italiana è la seconda guida più stellata al mondo, dopo quella francese, con le sue 294 singole stelle, 41 bi-stellati e 8 tri-stellati e 26 novità per un totale di 343 stando alla guida rossa 2017. Le notizie clamorose in negativo: Cracco perde la seconda stella, scelta della guida che sembra logica conseguenza del cambio di locale e resta con una sola anche il ristorante Sadler di Claudio Sadler a Milano. Sono invece 306 i ristoranti con una stella Michelin, di cui 22 novità.

Leggi tutto: Presentata la Guida Michelin 2018 con le nuove stelle della ristorazione

I Ristoranti d'Italia 2018. Le nuove guide di Gambero Rosso e de L'Espresso

xÈ autunno ed è tempo di guide gastronomiche. Vi presentiamo: l’edizione numero 28 della guida Ristoranti d’Italia 2018 del Gambero Rosso, che mostra uno spaccato della scena ristorativa nazionale, e la 40esima edizione della guida de L’Espresso che quest’anno introduce il Cappello d'Oro per distinguere i "Nuovi Classici", ovvero i ristoranti con un ruolo fondamentale nella cucina italiana.

I Ristoranti d’Italia 2018 del Gambero Rosso

Partiamo dai numeri: l'edizione numero 28 della guida Ristoranti d'Italia include 38 Tre Forchette e 25 Tre Gamberi, senza contare Boccali, Bottiglie, Mappamondi e Cocotte. A comporre un quadro che, mai come quest'anno, si presenta vivace, articolato, maturo. E la quota-premi (la più alta da quando è nata la guida) lo testimonia. Un record di cui vogliamo indagare motivi e tracciare le direttive. Un elemento su tutti, però, si può segnalare, prima di ogni analisi dettagliata: la spinta verso una maggiore concretezza che dirige cuochi giovani e vecchi a lasciare gradualmente sterili esercizi di stile per spingersi alla ricerca di sapori. Con un debole, neanche troppo nascosto, per la cucina di tradizione.

Leggi tutto: I Ristoranti d'Italia 2018. Le nuove guide di Gambero Rosso e de L'Espresso

Il Garda e Borgo Bardolino, tra l’ospitalità e i vini di Guerrieri Rizzardi

xDa viticultori a imprenditori nel turismo, la famiglia Rizzardi ha saputo compiere questo passo con decisione e oggi un angolo di Bardolino, dove si trovava l’antica cantina di produzione e la villa di famiglia con un immenso giardino vicino al lago di Garda, grazie a un eccellente recupero è divenuto un luogo piacevole per un turismo che cerca relax e qualità. In tal modo si è integrata l’originaria attività vitivinicola con quella del ricettivo d’alta fascia grazie ad appartamenti, ristoranti, negozi di moda, di vini e sapori, ecc. inseriti nel contesto di un ampio parco ora a disposizione del pubblico. Borgo Bardolino annovera una serie di palazzi di epoche diverse di cui i più antichi risalgono al Quattrocento e Cinquecento. Questo lungo complesso di edifici  si sviluppa lungo il più medievale dei percorsi a pettine a ridosso delle antiche mure difensive. A essi si legano la Barchessa Rambaldi e la Loggia, la cui costruzione data la fine del Cinquecento.

Leggi tutto: Il Garda e Borgo Bardolino, tra l’ospitalità e i vini di Guerrieri Rizzardi

Ad Arzachena apre “I’m”, il nuovo ristorante in Costa Smeralda

hUn ricco calendario di iniziative quello di Arzachena, tra la mondana Porto Cervo e i colori del mare della Costa Smeralda, con concerti, presentazioni di libri e incontri con gli autori, public reading, percorsi naturalistici, eventi legati all'identità e tradizioni della Sardegna e spettacoli per bambini: la Costa Smeralda si rinnova e allunga la stagione. La rassegna di eventi smeraldina comprende due grandi novità: il Costa Smeralda Music Festival, dal 3 al 9 settembre; e il Premio letterario Costa Smeralda, dal 6 all'8 ottobre, che rappresenterà il finale della programmazione dopo i tradizionali e imperdibili appuntamenti con gli scrittori in piazzetta, in calendario dal 5 luglio fino all'8 ottobre con la partecipazione di grandi nomi del panorama letterario e giornalistico, sardo e nazionale. Un programma musicale che spazia dal jazz, ai brani barocchi fino all'imperdibile tradizionale concerto all'alba nella spiaggia di Capriccioli, mare cristallino e spiaggia di sabbia bianca e fine come il borotalco. Si ascolta la musica con le onde e la brezza del mare.

Leggi tutto: Ad Arzachena apre “I’m”, il nuovo ristorante in Costa Smeralda

Quest'anno 5,6 milioni di italiani vanno al ristorante per il pranzo di Natale

aAnche al ristorante i consumi di Natale non decollano. Sono state presentate in anteprima oggi dalla Fipe - Federazione Italiana Pubblici Eserciziin occasione di una conferenza stampa svoltasi presso il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, le stime sulle presenze nei ristoranti e locali pubblici in occasione delle festività natalizie e di fine anno. Dall’indagine condotta in collaborazione con Format Research su un campione statisticamente rappresentativo è emerso che circa 5,6 milioni di italiani - pari all’11% della popolazione, trascorreranno il pranzo di Natale con amici e/o parenti presso ristoranti, trattorie e altri locali pubblici, in calo di circa 512 mila unità rispetto ai dati rilevati lo scorso anno.

Leggi tutto: Quest'anno 5,6 milioni di italiani vanno al ristorante per il pranzo di Natale

Pagina 1 di 3

Leggi online il nuovo web, ricco di notizie: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità!

a

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine