Città d'arte / city of art

Cinque tour per un'indimenticabile notte di San Silvestro

xSi inizia a discuterne tempo prima ma spesso si finisce per ritrovarsi a dicembre con nulla di fatto né tanto meno organizzato: anche se l’appuntamento rimane invariato tutti gli anni, il Capodanno spesso coglie i viaggiatori impreparati. Per questo motivo TripAdvisor®, il sito di viaggi che aiuta a trovare le recensioni più recenti e i prezzi più bassi, ha selezionato 5 tour prenotabili sul sito in alcune destinazioni popolari nel mondo per iniziare al meglio il 2018!

“Dall’esclusivo concerto a Roma agli spetttacoli pirotecnici di Dubai fino alla crociera lungo il Danubio a Budapest, i viaggiatori possono lasciarsi ispirare da TripAdvisor per organizzare un viaggio di fine anno e iniziare così il 2018 nel migliore dei modi con uno di questi tour prenotabili direttamente sul sito” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia.

Leggi tutto: Cinque tour per un'indimenticabile notte di San Silvestro

Lo splendore del Messico coloniale

xTra le possibili chiavi di lettura e di visita del Messico, un paese estremamente vario e grande quasi sette volte l’Italia, una non secondaria è rappresentata dalle città coloniali, le quali consentono di scoprire un aspetto inedito e peculiare del paese attraverso la sua evoluzione artistica e architettonica, ma anche storica, economica, sociale e culturale degli ultimi secoli. Più di ogni altro il Messico è infatti la nazione che vanta il maggior patrimonio di testimonianze relative all’epoca coloniale europea nei diversi continenti, e non a caso anche l’Unesco protegge qui ben sette località risalenti al periodo coloniale come Patrimonio dell’Umanità.

Leggi tutto: Lo splendore del Messico coloniale

Sei dei più eccentrici musei britannici da visitare

XDa scarpe e matite, fino alle stregonerie e alle curiosità zoologiche, ecco sei eclettici musei in tutta la Gran Bretagna dedicati alle stranezze e alle meraviglie del paese. Uno di questi è di recente inaugurazione: il Postal Museum nel quartiere londinese di Clerkenwell.
Il museo riporta in vita cinque secoli di storia delle comunicazioni attraverso gallerie interattive, un coinvolgente percorso sotterraneo su binari, strutture di ricerca all’avanguardia e attività didattiche.

Leggi tutto: Sei dei più eccentrici musei britannici da visitare

Andhra Pradesh e Karnataka: il fascino dell'India del Sud


xAndhra Pradesh
e Karnataka sono due vasti e popolosi stati confinanti dell’India centro-meridionale, affacciati rispettivamente sul golfo del Bengala il primo e sul Mare Arabico il secondo, uniti però al centro dal grande altopiano semidesertico del Deccan, comune a entrambi, rilievo che occupa gran parte del tratto inferiore della penisola indiana. Due territori spesso ingiustamente trascurati dal turismo di massa a favore delle più rinomate località settentrionali, ma che al visitatore colto e curioso possono riservare piacevoli sorprese, soprattutto dal punto di vista artistico e architettonico. Infatti se nel nord il periodo di massimo splendore dell’arte sacra induista termina nel XIII sec. con la conquista musulmana, portatrice tra le tante cose anche di diversi canoni estetici e costruttivi, nel sud la più tarda e meno incisiva presenza islamica consentirà la sopravvivenza della cultura dravidica originaria, permettendo di innalzare templi induisti fin quasi ai giorni nostri.

Leggi tutto: Andhra Pradesh e Karnataka: il fascino dell'India del Sud

Alla scoperta della Scozia, tra castelli e brughiere

aSono pochi coloro che non hanno mai desiderato visitare la Scozia. Quasi tutti siamo attratti dalle molte curiosità che la fantasia o la storia hanno trasformato in veri stereotipi: le leggende del mostro di Loch Ness e dei fantasmi che popolano i castelli, la tirchieria degli scozzesi va di pari passo con l’antipatia per gli inglesi (legati da tre secoli in un matrimonio forzoso di convenienza reciproca e che vari referendum secessionisti hanno cercato invano, finora, di sciogliere), il suono delle cornamuse e il kilt, il buffo gonnellino di lanoso tartan colorato indossato dagli uomini, il miglior whisky, l’invenzione del golf, le verdi e infinite brughiere costellate di laghi. La Scozia, l’antica Caledonia, si presenta come un  insieme di ondulate colline ideali per il pascolo e la selvaggina.

Leggi tutto: Alla scoperta della Scozia, tra castelli e brughiere

Pagina 1 di 2

Leggi online le news sul web: con un click sei nel mondo dell'Ospitalità! 

a

 

 s

 

 

ok

 

 

 

 

 

 

cs

 

c

 

 

Joomla templates by Joomlashine